a cura di Willy Darko

 

MUSICA PER GLI OCCHI

 

20/02/2020 - 13/03/2020

Musica per gli occhi, mostra per ricordare il suo curatore, Willy Darko, ad un anno dalla scomparsa. 

 

La mostra fa parte della collezione personale di Darko, che non è stato solo un curatore, ma anche artista, regista, videomaker e, appunto, fine collezionista.

Negli anni novanta Willy Darko aveva creato una raccolta di rulli sonori, lunghe strisce di carta avvolte su un rocchetto, su cui sono presenti serie di buchi che corrispondono ad altezze tonali che ad un certo punto ha deciso di ri-utilizzare chiedendo ad una quarantina di artisti di interpretare questi rulli di carta, utilizzandoli come supporto. Ogni artista, lui compreso, lo ha elaborato come meglio ha creduto: ispirandosi al brano o all’opera recensita, al compositore, all’orchestra o al suo direttore, al cantante o alla città dove la musica era stata registrata…

Il risultato sono singole opere che hanno valore sia a se stanti, sia inserite più complessivamente nel catalogo che lui stesso aveva già impaginato e che non era ancora stato stampato.

 

La moglie, Sofia Fattorini, ha voluto raccogliere questo materiale e farne una mostra, per coronare il lungo lavoro di ricerca e di impegno culturale e anche per onorare la sua memoria, riunendo gli amici e gli artisti in un ricordo condiviso.

“Ad un anno dalla scomparsa di Willy - scrive Sofia Fattorini nell’introduzione al catalogo - ho voluto portare a compimento il progetto che lui non ha fatto in tempo ad ultimare e a cui teneva molto.  Ho cercato di mantenere il suo spirito critico con l’intento di dare un contributo alla diffusione di una cultura fatta di “contaminazioni”, come amava dire lui, e di riunire le persone che gli volevano bene attorno ad una sua opera".

 

INAUGURAZIONE giovedì 20 febbraio 2020 dalle ore 17.30 alle ore 20.30 presso i locali dell'Associazione in corso Galileo Ferraris 20 a Torino.

 

Nei giorni successivi la mostra rimarrà aperta nei seguenti orari: lun - ven  10-12 / 15-18.

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Galfer20 Associazione Culturale